martedì 17 ottobre 2017
  •   |  A
  •   |  A
  •   |  A
Sei in : Home » Aree Tematiche » Famiglia, Infanzia, Pre-Adolescenza » Incentivi Economici » Assistenza economica ordinaria

Famiglia, Infanzia, Pre-Adolescenza

Famiglia, Infanzia, Pre-Adolescenza


Incentivi Famiglia

Fonti e Contatti Fonti e Contatti
Documenti allegati Documenti allegati

Comune di Latina - Assistenza economica ordinaria

AVVISO PUBBLICO
ASSISTENZA ECONOMICA

Con deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri del Consiglio Comunale Num. 23/2011 sono stati approvati
"Integrazione e aggiornamenti al regolamento di assistenza economica. Approvazione e modifiche, Avviso pubblico e modulistica per l'erogazione dell'assistenza economica ordinaria."
allegato l'avviso pubblico ed il modello di domanda.

Il Comune di Latina intende promuovere interventi in favore di persone o nuclei familiari in situazioni di disagio socio-economico al fine di alleviare la condizione di bisogno, giusta Deliberazione di n° del , avente per oggetto: "Regolamento dell’assistenza economica in favore di persone bisognose. Approvazione modifiche, avviso pubblico e modulistica per l’erogazione dell’assistenza economica ordinaria”. L'intervento consiste nell'erogazione di un contributo monetario differenziato secondo il numero dei componenti la famiglia anagrafica, come da tabella sotto riportata, da intendersi come contributo "una tantum" e non a rimborso. Tabella importi dei contributi:

  • 1 persona € 300,00
  • 2 persone € 327,00
  • 3 persone € 351,00
  • 4 persone € 417,00
  • 5 persone € 459,00
  • 6 persone € 507,00
  • 7 e + persone € 555,00

Possono beneficiare di detto contributo i cittadini residenti nel Comune di Latina : italiani, comunitari o extracomunitari, rifugiati e apolidi (in regola con le norme sul soggiorno).

Alla domanda, redatta su apposito modulo, è necessario allegare:

  1. copia attestazione ISEE in corso di validità riferita ai redditi 2010;
  2. copia documento identità del richiedente;
  3. copia del permesso, carta di soggiorno, permesso di lungo soggiorno, in corso di validità, per i cittadini stranieri;
  4. copie delle ricevute di spese sanitarie non coperte dal S.S.N. relative a qualsiasi componente della famiglia anagrafica;
  5. copia di certificazione attestante situazioni debitorie (utenze, mutui/affitti, acquisti, ecc..) e copia certificazione di disoccupazione o invalidità o malattia grave, insorta nel periodo successivo all’impegno finanziario relativa a qualsiasi componente della famiglia anagrafica;
  6. copia del verbale di invalidità e/o certificazione ai sensi della Legge n. 104/92 relativa a qualsiasi componente della famiglia anagrafica.

Saranno effettuati controlli a campione sulla veridicità delle dichiarazioni rese.

Categorie e Punteggio

Punteggio “disagio”

  • Nucleo familiare monoparentale con minori a carico punteggio 10
  • Nucleo familiare monoparentale con minori a carico nel quale sia presente anche un altro adulto punteggio 5
  • Presenza figli minori in nuclei con entrambi genitori , con tre o più figli minori punteggio 5
  • Persona sola con meno di 65 anni e con invalidità riconosciuta inferiore al 74%, disoccupata e priva di altri redditi punteggio 10
  • Persona sola o in coppia con invalidità riconosciuta e percettore di invalidità, priva di altri redditi punteggio 7
  • Presenza di un invalido disoccupato nel nucleo familiare punteggio 3
  • Spese sanitarie e/o debitorie punteggio 5
  • Disoccupazione insorta negli ultimi 12 mesi punteggio 7

Punteggio reddito

  • Non percezione di altri contributi economici dal Comune o da altri enti pubblici punteggio 3

Non verranno prese in considerazioni i nuclei anagrafici con reddito ISEE superiore a € 5.429,90 e i nuclei familiari o persone che già percepiscono contributi economici straordinari o finalizzati. Il punteggio verrà attribuito nel seguente modo:

  • da € 0 a € 1.000,00: punteggio 50
  • da € 1.000,01 a € 2.000,00: punteggio 40
  • da € 2.000,01 a € 3.000,00: punteggio 30
  • da € 3.000,01 a € 4.000,00: punteggio 20
  • da € 4.000,01 a € 5.429,90: punteggio 10

Il punteggio ottenuto nella categoria “disagio” verrà sommato al punteggio del reddito e la somma finale definirà l’ordine di priorità per i richiedenti. A parità di punteggio verrà considerato prioritario l’ordine di arrivo della domanda ( farà fede la data di presentazione della domanda apposta dal Protocollo comunale).

I moduli per la presentazione dell'istanza possono essere ritirati presso:
Lo sportello Segretariato Sociale in piazza del Popolo,16
l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Latina in via Ezio
Essere scaricati dal sito: www.comune.latina.it

Per ulteriori informazioni:
tel. 0773/652666 - 652665

La domanda, che avrà valore di autocertificazione, corredata della documentazione richiesta, deve essere presentata presso l'Ufficio del Protocollo del Comune di Latina entro e non oltre le ore 12.00 del 30 giugno 2011.

Le domande presentate oltre il termine di scadenza o non complete della documentazione richiesta saranno escluse.


Il Dirigente del Servizio
Arch. Alessandra Caputi


Fonti e Contatti

Attenzione! Ogni link apre una nuova pagina al sito collegato.


Documenti allegati

Per scaricare i documenti, cliccare con il pulsante destro del mouse e tramite la voce "Salva oggetto con nome" salvare sul proprio computer.


Apri il documento pdf in nuova finestra  Avviso pubblico Assistenza Economica Ordinaria (formato pdf - Kb. 91,38)
 
Apri il documento pdf in nuova finestra  Modello di domanda Assistenza Economica Ordinaria (formato pdf - Kb. 126,14)
 

 

Numero Letture: 12.434

Sezioni

Primo Piano

Protocollo Adozioni Regione Lazio

Presentato nella sede del Tribunale per i Minorenni di Roma il nuovo Protocollo operativo per la collaborazione tra servizi territoriali, enti ...

Documento completo

News correlate



Bonus luce e gas, solo 30% dei potenziali beneficiari fa richiesta
Negli ultimi 5 anni sono stati assegnati oltre 3 milioni di bonus per ridurre la spesa per luce e gas a persone in difficoltà economica. Eppure solo il 30% dei potenziali beneficiari richiede i bonus cui avrebbe diritto e le percentuali più basse si riscontrano nelle aree dove è maggiore il livello di indigenza e minore il grado di istruzione. E’ quanto emerge da una recente indagine dell’Autorità per l’energia che da oggi il via ad una nuova campagna di comunicazione affinché aumentino le richieste.
Leggi Leggi

Comune di Latina - Avviso Pubblico
Avviso pubblico, Assegnazione di contributo per la fornitura gratuita, totale o parziale dei libri di testo a favore delle famiglie in disagiate condizioni economiche, con figli studenti delle scuole medie e superiori per l'anno 2014 / 2015
Leggi Leggi

Lazio. Approvata delibera che definisce norme per eterologa. Sono 21 i centri in possesso dei requisiti
Autorizzati 7 centri pubblici e 14 privati. L'intervento sarò a carico del Servizio sanitario regionale per le donne sino a 43 anni, mentre possono essere effettuati sino a tre cicli. L'unico centro Pma pubblico in funzione a Roma è attualmente quello del S. Anna
Leggi Leggi

Comune di Latina - MENSA SCOLASTICA
Avviso pubblico per la presentazione delle domande ai fini dell'esenzione o la riduzione del pagamento della mensa scolastica per l'anno scolastico 2014/2015
Leggi Leggi

Fecondazione assistita, Consulta: il diritto di avere figli è “incoercibile”
La determinazione di avere o meno un figlio, anche per la coppia assolutamente sterile o infertile, concernendo la sfera più intima ed intangibile della persona umana, non può che essere incoercibile
Leggi Leggi

Tasi, le nuove scadenze: 16 ottobre prima rata, 16 dicembre se unica rata
Dove i Comuni non hanno deliberato per tempo, la tranche di giugno slitta di quattro mesi. Aliquote entro il 10 settembre, altrimenti un solo versamento pari all’1 per mille
Leggi Leggi

Bonus da 80 euro: a chi spetta
L’importo viene concesso sotto forma di credito di 640 euro, cioè 80 euro al mese da maggio a dicembre.
Leggi Leggi

Istituzione nuove sezioni per le scuole d'infanzia
Il Comune di Latina, con apposite delibere di giunta, ha dato seguito alla richiesta avanzata da alcune scuole dell’infanzia di istituire tre sezioni aggiuntive.
Leggi Leggi

Per fruire dei benefici prima casa servono requisiti precisi
In tema d’imposta di registro, i presupposti agevolativi sono quelli dettati dal Dm espressamente richiamato per indicare le caratteristiche delle abitazioni non di lusso
Leggi Leggi

Ammissioni agli Asili Nido comunali per l'anno scolastico 2014-2015
Si avvisa che dal 2 maggio al 31 maggio 2014 sono aperte le iscrizioni per l'anno scolastico 2014/2015 per l'ammissione agli Asili Nido Comunali di Latina.
Leggi Leggi

Visione Documenti pdf

Per visualizzare i file in formato PDF occorre avere Acrobat Reader installato sul proprio computer.
Cliccare sull'icona per scaricare gratuitamente Acrobat Reader.

Scarica Acrobat Reader
Scarica Acrobat Reader

Per visualizzare i files in altri formati vedere la sezione "Utilità"

Copyright © 2005-2017 Cooperativa Astrolabio - Segretariato Sociale Latina.
CSS Valido!   Valid XHTML 1.0 Strict   Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0