lunedì 21 agosto 2017
  •   |  A
  •   |  A
  •   |  A
Sei in : Home » Aree Tematiche » Adolescenti e Giovani » Anoressia e Bulimia

Adolescenti e Giovani

Adolescenti e Giovani


Anoressia e Bulimia

Nel momento in cui ci si rende conto di soffrire di un Disturbo del Comportamento Alimentare sarebbe opportuno rivolgersi al proprio medico oppure ad un centro specializzato nei Disturbi dell’Alimentazione. Il Disturbo del Comportamento Alimentare esprime un disagio psicologico che tuttavia si può riflettere anche gravemente sulla salute fisica. La diagnosi deve essere fatta da uno specialista, possibilmente uno psichiatra, meglio se con specifica formazione nel campo dei disturbi dell'alimentazione. Nella Sezione riportiamo informazioni, Guide e Opuscoli redatti dagli Istituti Sanitari Governativi.

 

Risorse Sezione


  • I Disturbi Alimentari
    Le scelte alimentari sono influenzate da un ampio ventaglio di fattori: simbolici, sociali, familiari, emotivi. Nella maggioranza dei casi gli individui trovano un equilibrio tra questa complessità di stimoli e comportamenti alimentari cosiddetti "normali". Talvolta però, e sempre più spesso dagli anni Settanta in poi, questo equilibrio si rompe e il rapporto con il cibo diventa, in alcune persone, disordinato, disturbato, patologico.
  • Anoressia Nervosa
    L’Anoressia Nervosa non è una malattia recente dal punto di vista clinico, infatti già nell’800 Gull (1868) clinico inglese e Lasegue (1873) psichiatra francese la descrivevano con grande precisione.
  • Bulimia Nervosa
    La storia clinica della Bulimia è più recente rispetto all’Anoressia Nervosa: la prima indicazione ufficiale ci viene da Russel nel 1979 e subito dopo nel 1980 è presente nei documenti dell’American Psychiatric Association.
  • Altri Disturbi Alimentari non Altrimenti Specificati
    Ai due disturbi più noti del comportamento alimentare (anoressia nervosa e bulimia nervosa) si aggiungono i Disturbi del Comportamento Alimentare Non Altrimenti Specificati
  • La prevenzione dell'Anoressia e Bulimia
    Le nuove malattie sociali delle ragazze: Anoressia, bulimia ed obesità psicogena. Queste gravi patologie minano il fisico e rappresentano tre modi differenti di esprimere un profondo disagio affettivo. La pubblicazione che presentiamo ha lo scopo di diffondere le più aggiornate conoscenze sui sintomi e le dinamiche dei disturbi del comportamento alimentare, nella convinzioneche queste informazioni possano aiutare a riconoscere il disagio, ad affrontarlo con l'aiuto di esperti, a ridurre il lasso di tempo tra la comparsa dei primi sintomi e l'inizio della terapia.

 

Numero Letture: 3.754

Sezioni

Primo Piano

La prevenzione dell'Anoressia e Bulimia

Le nuove malattie sociali delle ragazze: Anoressia, bulimia ed obesità psicogena. Queste gravi patologie minano il fisico e rappresentano tre modi ...

Documento completo

News correlate



“IL GRANDE CARRO” ha pubblicato la RELAZIONE sulle attività svolte nel periodo 2013 – 2015
Oggetto di questa relazione è l'attività svolta dal progetto "Il Grande Carro" nel periodo Giugno 2013 - fine Maggio 2015. “Il Grande Carro”, attivo fin dal mese di settembre 2005, ha come ente gestore la cooperativa sociale Astrolabio di Latina, in partenariato con la cooperativa sociale Il Gabbiano di Latina, affiancate da due partner informali, il SERT di Latina e la Prefettura di Latina.
Leggi Leggi

TRASPORTO PUBBLICO - Ecco come accedere agli sconti per gli under 30
E' possibile accedere al sito per le agevolazioni tariffarie per il trasporto pubblico destinate ai giovani under 30.
Leggi Leggi

Hiv. Dall'Oms arrivano le "Linee guida per gli adolescenti"
Hanno bisogni e necessità specifiche che troppo spesso non vengono considerate, anche perché ancora poco studiate. Così l'Oms ha deciso – in vista del 1° dicembre, Giornata Mondiale della Lotta all'Aids – di occuparsi nello specifico di adolescenti dai 10 ai 19 anni di età e di giovani dai 20 ai 24 anni. Pubblicando delle Linee guida specifiche a loro dedicate.
Leggi Leggi

ESTATE 2013: Workcamps! Un'esperienza unica
Ecco una breve guida, assolutamente non esaustiva, sui campi di volontariato in Italia e all'estero proposti da alcune delle principali organizzazioni non profit: Lunaria, Cesvi, Libera, Lipu, Legambiente, Afsai, Focsiv...
Leggi Leggi

Estate 2013, tornano i campi di volontariato di Legambiente
Anche quest’anno tornano i campi estivi di volontariato di Legambiente. Varia l’offerta: dalle isole minori alle cime alpine di Carnia, dalle spiagge più belle ai borghi più suggestivi.
Leggi Leggi

Roma - Apertura di un Centro Diurno per adolescenti
Il progetto nasce dall’esperienza maturata nel campo educativo e dalla necessità di intervenire sulle situazioni di disagio che gli adolescenti vivono e che influiscono sul loro sviluppo e sulla loro integrazione sociale. Le attività sono finalizzate a ‘migliorare la qualità della vita’ degli adolescenti.
Leggi Leggi

Scuola. test Invalsi in V liceo, serviranno per l'orientamento universitario
I test Invalsi sbarcano anche in quinta superiore, ma in via sperimentale. A Maggio primo pre-test, dal 2015 potranno essere parte dell'esame di maturità
Leggi Leggi

Sigarette elettroniche. Balduzzi vieta vendita ai minori di 18 anni
La decisione, in vigore dal 24 aprile, dopo il parere del'Iss. Evidenziato come, anche per i prodotti a bassa concentrazione, la dose quotidiana accettabile di nicotina è superata anche solo con un uso moderato delle sigarette elettroniche. A rischio soprattutto gli adolescenti
Leggi Leggi

Prende il via “Futuri Imprenditori tra i Banchi di Scuola”
Prende il via “Futuri Imprenditori tra i Banchi di Scuola”, un'iniziativa dell’Assessorato regionale Politiche per il lavoro e formazione professionale, istruzione e diritto allo studio, che con il supporto tecnico di BIC Lazio intende sviluppare le capacità personali e la creatività degli studenti favorendo la nascita di una mentalità imprenditoriale.
Leggi Leggi

"Migranti in Europa": la Commissione lancia un concorso multimediale europeo
Che ruolo e che posto hanno i migranti in Europa? La Commissione invita gli studenti delle scuole di arte, grafica e comunicazione dei 27 Stati membri dell'Unione europea, più la Croazia, a riflettere sul contributo dei migranti alle società europee.
Leggi Leggi

Visione Documenti pdf

Per visualizzare i file in formato PDF occorre avere Acrobat Reader installato sul proprio computer.
Cliccare sull'icona per scaricare gratuitamente Acrobat Reader.

Scarica Acrobat Reader
Scarica Acrobat Reader

Per visualizzare i files in altri formati vedere la sezione "Utilità"

Copyright © 2005-2017 Cooperativa Astrolabio - Segretariato Sociale Latina.
CSS Valido!   Valid XHTML 1.0 Strict   Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0