venerdì 16 novembre 2018
  •   |  A
  •   |  A
  •   |  A
Sei in : Home » News » News

News

News

 

News 30 dicembre 2010

Artigianato Artistico: arte con qualcosa in più
Pubblicato un bando per sostenere uno dei settori più interessanti e qualificanti dell’economia regionale: l’artigianato artistico e tradizionale.

L’assessorato alle Attività produttive e alle Politiche dei rifiuti della Regione Lazio, in collaborazione con BIC Lazio, ha pubblicato un bando per sostenere uno dei settori più interessanti e qualificanti dell’economia regionale: l’artigianato artistico e tradizionale.

"Il nostro territorio – ha dichiarato l’assessore Pietro Di Paolo – è ricco di imprese artigiane che creano e producono, anche sulla base di tradizioni che si perdono nel tempo. Si tratta di aziende che meritano attenzione, sostegno e tutela: sono una peculiarità del Lazio e rappresentano un valore storico-culturale da difendere".

A tutte le imprese ammesse verrà erogato, tenendo conto delle loro caratteristiche e dei mercati di riferimento, un pacchetto gratuito di servizi:

  • inserimento nel Sito web dedicato all’artigianato artistico e tradizionale del Lazio. Il Portale offrirà un’informazione esaustiva e aggiornata delle imprese e dei prodotti, delle attività e delle iniziative che interessano il settore. Il Sito sarà inoltre un luogo di incontro e di scambio per gli operatori del settore ed uno strumento di promozione commerciale;
  • inserimento nell’itinerario "La Strada dell’Artigianato Artistico e Tradizionale del Lazio". Le imprese verranno collegate attraverso la realizzazione di un itinerario che andrà ad integrarsi con le altre eccellenze espresse dal territorio (beni culturali e ambientale, produzioni tipiche agroalimentari, enogastronomia, eventi e feste del folklore e della tradizione, circuiti turistici). La Strada, sul modello di quelle del vino o dell’olio, sarà promossa su web e conterà su una segnaletica e su strumenti informativi e promozionali dedicati;
  • "Laboratori specialistici Scuola & Impresa", nei quali i maestri d’arte potranno avviare percorsi di formazione e di collaborazione con giovani talenti provenienti dalle accademie e scuole d’arte del Lazio. I Laboratori, assistiti dagli operatori di BIC Lazio, saranno finalizzati al consolidamento e ampliamento dell’attività artigiana, al ricambio generazionale e all’innovazione di prodotto.

Alle imprese di eccellenza, ovvero a quelle che in base ai criteri definiti dal bando avranno ottenuto un punteggio pari o superiore a 90/100, verranno inoltre offerti alcuni servizi aggiuntivi:

  • inserimento nel Catalogo dell’Artigianato Artistico e Tradizionale del Lazio, prodotto in 2 lingue e distribuito sul mercato nazionale ed estero;
  • realizzazione di una Brochure/Catalogo prodotta in 2 lingue;
  • inserimento in Corner (Stand) dedicati all’Artigianato Artistico e Tradizionale del Lazio, attraverso il quale la Regione veicolerà l’immagine del settore durante fiere ed eventi;
  • attivazione di Circuiti internazionali di collaborazione con enti ed associazioni estere per la conoscenza di nuovi mercati.

La domanda di partecipazione dovrà essere redatta utilizzando la documentazione e la modulistica scaricabile dai siti www.regione.lazio.it e www.biclazio.it o disponibile presso una delle sedi di BIC Lazio.

La domanda dovrà pervenire entro le ore 12.00 del 15 Marzo 2011 a mezzo raccomandata A/R presso la sede centrale di BIC Lazio (via Casilina 3/T - 00182 Roma), o consegnata a mano in una delle seguenti sedi territoriali:

BIC Lazio - via Casilina 246 - 03013 Ferentino (Frosinone);
BIC Lazio - viale Dante 77 - 03043 Cassino (Frosinone);
BIC Lazio - c/o CCIAA di Latina, via Carlo Alberto 22 - 04100 Latina;
BIC Lazio - via dell’Elettronica snc - 02100 Rieti;
BIC Lazio - via Casilina 3/T - 00182 Roma;
BIC Lazio - via di Valle Foresta 6 - 00062 Bracciano (Roma);
BIC Lazio - via degli Esplosivi snc - 00034 Colleferro (Roma);
BIC Lazio - ex caserma Stegher, via A. da Sangallo snc - 00053 Civitavecchia (Roma);
BIC Lazio - c/o CEFAS, Villa Tedeschi viale Trieste 127 - 01100 Viterbo.

Per maggiori informazioni è possibile inviare una e-mail ad artigianatoartistico@biclazio.it oppure chiamare il Numero Verde di BIC Lazio: 800 280 320.

Fonte: Regione Lazio
Numero letture: 1307

 

Archivio News

Copyright © 2005-2018 Cooperativa Astrolabio - Segretariato Sociale Latina.
CSS Valido!   Valid XHTML 1.0 Strict   Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0