domenica 22 ottobre 2017
  •   |  A
  •   |  A
  •   |  A
Sei in : Home » Documentazione » Piani di Zona » Linee guida ai Comuni 2006

Piani di Zona

Piani di Zona


Leggi e Normative Regionali

Documenti allegati Documenti allegati

Linee Guida ai Comuni

Per fornire le indicazioni necessarie alla realizzazione dei Piani di Zona su base distrettuale, la Regione fornisce ai Comuni apposite Linee Guida.
Le Linee Guida individuano nel Piano di Zona lo strumento fondamentale di pianificazione del sistema integrato sul territorio e, riprendendo il dettato della Legge 328/00, indirizzano l’attività dei Comuni del distretto in merito a obiettivi e contenuti.

Dagli orientamenti assunti dalla programmazione locale ed in relazione agli obiettivi prioritari, discendono i singoli progetti operativi, considerati parte integrante dei Piani di Zona, in funzione dei quali vengono richiesti specifici finanziamenti regionali, nei limiti della quota assegnata al distretto (budget di distretto) ed in riferimento alle aree di intervento.

Per quanto riguarda le modalità di ripartizione del Fondo Nazionale per le politiche sociali, le Linee Guida anticipano, in attesa che il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali effettui il trasferimento alle Regioni, i criteri di riparto, da fissare con successivo atto regionale.

Linee Guida ai Comuni (2006)

DGR n.81 del 2006

LINEE GUIDA AI COMUNI PER L’UTILIZZO DEL FONDO NAZIONALE PER LE POLITICHE SOCIALI

Nel documento "Si intende riaffermare il metodo della programmazione decentrata come valorizzazione del ruolo e delle titolarità delle autonomie locali che operano tramite i Piani di zona approvati dalle Conferenze dei sindaci dei distretti socio-sanitari. La modalità di attuazione delle politiche sociali si incardinerà in un sistema integrato di interventi e di servizi, confermando l’esperienza di integrazione socio-sanitaria e rafforzando il coordinamento con le politiche dell’istruzione, della formazione professionale, del lavoro, dell’abitare."

... A fronte di una situazione in cui i tempi di disponibilità delle risorse statali apparivano notevolmente più lunghi rispetto agli esercizi finanziari precedenti, la Giunta Regionale, anche al fine di garantire la continuità dei servizi e degli interventi, ha adottato il 4 agosto 2005 la DGR n. 720 che individua criteri e modalità di riparto del Fondo regionale per l’attuazione del Piano socioassistenziale e ha rimandato ad un successivo provvedimento il riparto delle risorse statali.

Indice

  1. POLITICHE SOCIALI E NUOVE LINEE DI PROGRAMMAZIONE REGIONALE
  2. LE RISORSE E I CRITERI DI RIPARTO
  3. UTILIZZAZIONE DELLE RISORSE
  4. IL FINANZIAMENTO DEI PROGETTI OPERATIVI
  5. L’UFFICIO DI PIANO
  6. LE EMERGENZE SOCIO-ASSISTENZIALI NEI PICCOLI COMUNI
  7. RUOLO DELLE PROVINCE
  8. VALUTAZIONE DEL SISTEMA INTEGRATO DI SERVIZI ED INTERVENTI
  9. IL PIANO DI ZONA NEL SISTEMA DI WELFARE
  10. CONCERTAZIONE CON LE FORZE SOCIALI

Scarica il testo completo del DGR n.81 2006

DGR n.500 del 3 agosto 2006

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 3 AGOSTO 2006, N. 500

Piano di utilizzazione biennale 2006-2007 degli stanziamenti per il sistema integrato regionale di interventi e servizi socioassistenziali.
Approvazione documento concernente “Linee guida ai Comuni per l’utilizzazione delle risorse per il sistema integrato regionale di interventi e servizi sociali”.

... Per gli esercizi finanziari 2006 e 2007 vengono finalizzate per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi socioassistenziali risorse finanziarie pari complessivamente ad Euro 108.800.000,00. ...


Documenti allegati

Per scaricare i documenti, cliccare con il pulsante destro del mouse e tramite la voce "Salva oggetto con nome" salvare sul proprio computer.

Apri il documento doc in nuova finestra  Linee Guida ai Comuni 2006-2007 (formato doc - Kb. 131)
LINEE GUIDA AI COMUNI PER L'UTILIZZAZIONE DEGLI STANZIAMENTI PER IL SISTEMA INTEGRATO REGIONALE DI INTERVENTI E SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI - ANNI 2006 E 2007.
 
Apri il documento pdf in nuova finestra  DGR n.81 2006 (formato pdf - Kb. 69,9)
LINEE GUIDA AI COMUNI PER L’UTILIZZO DEL FONDO NAZIONALE PER LE POLITICHE SOCIALI
 
Apri il documento pdf in nuova finestra  DGR n.500 del 3/8/2006 (formato pdf - Kb. 40,59)
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 3 AGOSTO 2006, N. 500
 

 

Numero Letture: 2.262

Sezioni

Visione Documenti pdf

Per visualizzare i file in formato PDF occorre avere Acrobat Reader installato sul proprio computer.
Cliccare sull'icona per scaricare gratuitamente Acrobat Reader.

Scarica Acrobat Reader
Scarica Acrobat Reader

Per visualizzare i files in altri formati vedere la sezione "Utilità"

Copyright © 2005-2017 Cooperativa Astrolabio - Segretariato Sociale Latina.
CSS Valido!   Valid XHTML 1.0 Strict   Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0